Sabato 4 Aprile – ore 10.07

USCITA 02 TRIONFALE

Fermata OTTAVIA del treno FM3

(Treno da Ostiense ore 9.37, da Trastevere ore  9.40, da Valle Aurelia ore 9.51)


Vi invitiamo alla seconda Uscita di questa PrimaveraRomana.
Iniziamo dalla stazione Ottavia per perderci nelle sugherete della 
Riserva Naturale dell’Insugherata gestite dalla cooperativa Climax per poi riemergere tra i campi della azienda agricola Co.br.ag.or, fondata dal mitico Paolo degli Uccelli di Valle Giulia. Incontreremo poi Fernando tra gli orti urbani del Parco Agricolo di Casal del Marmo.

A pranzo saremo ospiti della ex-lavanderia, nel padiglione 31 al Santa Maria della Pietà, che chiede il rispetto della memoria dell’ex manicomio e rivendica i principi della legge Basaglia. Qui incontreremo alcuni protagonisti della chiusura dell’ospedale psichiatrico come la ciclofficina, la voce della luna, la cooperativa integrataPasspartout con la falegnameria e la tipografia, il museo della mente. Il sogno di tutti è lo stesso di Franco Basaglia: “il luogo che ha rappresentato la chiusura e la negazione della dignità umana può diventare un luogo di socialità, arte e cultura, dove i cittadini possano incontrarsi, riconoscersi, riscoprire il senso della propria comunità.”

Con la Basaglia si sono chiusi i manicomi, quale legge permetterà finalmente di chiudere i campi rom?

Per concludere ci aspetteranno per un caffè i Rom Kohrakanè che vivono al campo rom di via Cesare Lombroso.

Vi proponiamo un kit per le uscite della PrimaveraRomana:
oltre a scarpe comode e giacca per la pioggia, macchine fotografiche, video e registratori di suoni, taccuini, pennarelli, acquerelli bicchiere per l’acqua delle sorgenti della campagna romana e per un assaggio di vino, contenitori per erbe commestibili, ma non troppi pesi che si cammina. Venite anche con nonni e nipoti.

Lascia un commento

Archiviato in Camminare, Rom

I commenti sono chiusi.